Ordina Online

Oggi abbiamo prodotto:

Tortelli con la coda

Che cosa sono

I tortelli piacentini di ricotta, chiamati in dialetto turtéi, sono il grande piatto della tradizione, un piatto di magro, senza carne, creato apposta per il venerdì durante la Quaresima o alla vigilia delle principali festività cristiane.

I tortelli piacentini sono un piatto antichissimo, la ricetta risale al Medioevo, anche Boccaccio ci parla dei piasentini, ma la forma del tortello attuale sarebbe da imputare al nobile Bernardo Anguissola, il quale nel 1351, per stupire un ospite illustre come Petrarca, chiese al proprio cuoco di dare nuova e più raffinata forma al classico tortello.

Ha una forma particolare a caramella e il suo ripieno è costituito da ricotta, formaggio Grana Padano, uova, e spinaci, che poi viene richiuso tra due veli di sfoglia emiliana stesa a mano dalle nostre cuoche che per dare la caratteristica forma a caramella ne intrecciano uno ad uno le estremità.

Un semplice condimento di burro fuso e salvia esalta il sapore dei tortelli con la coda piacentini.

Ricetta del mese

Nidi di rondine

Preparare l’impasto con la farina e le uova, sfogliare fino ad ottenere una sfoglia non troppo sottile e tagliarla in rettangoli.
Stendere sulla sfoglia una fetta di prosciutto, una fetta di formaggio e la besciamella.
Avvolgere il rotolo e tagliare rondelle di 3 cm circa, adagiare su una casseruola imburrata, coprire con la besciamella rimasta e spolverare con abbondante grana. Cuocere in forno caldo per 20 minuti.

 

Open Every Day:

Shop OnLine: sempre aperto

Negozio: dal mercoledì alla domenica dalle 8.30 alle 12.30.

Dove Siamo

Via XXV Aprile, 22/A

29010 Agazzano (PC)

Follow Us